MARCATURA CE E VERIFICA MACCHINE E ATTREZZATURE

La società è in grado con i propri tecnici e collaboratori accompagna le aziende nel espletare quanto previsto dalla  direttiva macchine 2006/42/Ceche  definisce “macchina” un insieme di parti di cui almeno una mobile per mezzo di energia diversa da quella umana od animale.

Alcuni tipi di macchine con un livello di pericolosità molto elevato per l’utilizzatore, sono raccolte nell’allegato IV della Direttiva Macchine e possono essere marcate CE dal produttore in autonomia, solo se esiste una norma armonizzata di prodotto e se essa è rispettata integralmente. In caso diverso il costruttore deve rivolgersi ad un organismo notificato, per supplire alla mancanza di indicazioni precise.

Ogni macchina deve essere completamente definita dal punto di vista della sicurezza, da un fascicolo tecnico che è composto da:

  • analisi dei rischi
  • manuale di installazione uso e manutenzione
  • Dichiarazione di Conformità
  • etichetta CE
  • progetti, disegni, relazioni di calcolo, schemi, foto e tutto ciò che possa illustrare la macchina ed i suoi componenti
  • distinta base
  • elenco dei fornitori
  • procedure di controllo della produzione
  • procedura di collaudo

La STA provvede a realizzare la documentazione necessaria allo scopo.